Podcast | 002 Come sono stati i tuoi primi tre mesi senza un appartamento?

parkitloveit parkitloveit 002 Come sono stati i tuoi primi tre mesi senza un appartamento?

Salivo con entusiasmo i gradini dell’autobus turistico OpenTours, dopo mio figlio Sascha, ed ero contenta di aver trovato un posto in prima fila sul ponte convertibile. Ci siamo seduti e abbiamo collegato le nostre cuffie alle prese sul muro. Ovviamente ho scelto il francese per l’audioguida.

Le tue domande | 001 | Perché ti sei trasferita in un’auto con una tenda sul tetto?

parkitloveit

Una bella sera mi sono alzata dopo le 19:00 troppo poco sonno per tornare al turno di notte. Mi sono fatta la doccia, mi sono vestita e ho sussurrato un buongiorno quando sono entrata in cucina senza nessuna motivazione. Solo allora ho notato che mio marito non c’era. Olaf e io avevamo solo un piccolo appartamento. Quindi sono andata in camera da letto per controllare. Neanche lui era lì. Ho messo l’acqua del caffè e ho cercato di vedere se avesse messo un biglietto da qualche parte. Nessuna nota. Ho cercato in WhatsApp. Nessuna notizia di lui. Quindi gli ho scritto. Ho versato il mio caffè, l’ho mescolato, ho aggiunto un terzo di latte. Poco dopo la notizia arrivò da lui. Sono diventata nera per lo shock. Mi ritrovo seduta sul pavimento e nella mia testa un gran vuoto, solo un fruscio che mi faceva sentire che ero ancora viva. Mi alzai cautamente per prendere il caffè, attesi che le vertigini volassero via e andai sul divano. Dopo essermi seduta, rileggo il messaggio: